Care amiche fashioniste,

mentre vi lasciate andare alle scorribande in cerca di saldi non dimenticate di buttare un occhio alle nuove tendenze per la P/E.

Ecco qualche dettaglio che vi potrà essere d’aiuto per individuarle…in ordine alfabetico!

A come anelli. Sui vestiti ad unire spalline, corpetti e gonne, o tagliati a laser creando lavorazioni in movimento.

Anelli Cavalli

B come bianco. Uno dei colori must della stagione. Si vede soprattutto nei vestiti ma anche nelle camicie e nei tailleur ed in combinazione con il nero creando fantasie sofisticate e versatili. Usato anche nelle varianti brillante e avorio. Altri colori di stagione? arancione (dal vivo all’acido), azzurro (tutte le gamme), verde smeraldo e militare, lilla, grigio ghiaccio/perla, rosso, corallo, sabbia, qualche dettaglio marsala, viola accostato al verde, e colori pastello in generale.

Bianco Boss

Bianco Dior

C come cappotti/vestaglia. Doppio petto, con bottoni e colletto, con balza, o di ispirazione militare. Tagli morbidi e oversize che ricordano appunto le vestaglie, tessuti leggeri e naturali, cintura in vita allentata. In linea con la tendenza sleepy-dress che declina l’abbigliamento da notte per i giorno, comprese le scarpe/pantofole.

Cappotto vestaglia Ferragamo

Cappotto vestaglia Scervino

Cappotto vestaglia Trussardi

D come denim. In total look o in pezzi singoli, dai tailleur alle mini ai pantaloni, ma anche tute, salopette e giacche.

Minigonna Saint Laurent

E come esperimenti. La rete ad esempio: dalla classica alla 3D, giochi di sovrapposizioni o applicazioni colorate, mix con altri tessuti e lavorazioni. Le piume: usate sui vestiti creando un effetto burlesque, o come boa, o accostate allo stile pop, o ad effetto 3d, creando leggerezza e voluttà. I luccichii di strass, paillettes, cristalli, pietre preziose, specchietti riflettenti, coralli e bigiotteria scintillante. Le rifiniture e gli orli sfrangiati o arrotondati.

Rete D&G

Rete Fendi

Rete&fiocchi Moschino

F come frange. Sugli accessori, soprattutto borse, o sui vestiti, il fringe dress modello Charleston, sulla mantella poncho anni ’70, sul top metallizzate effetto disco-night, o come fili di maglia extra large tirati da vestiti tricot. Sulle spalline dei gilet ad effetto scucito.

Frange Armani

G come giallo. Nelle tonalità pastello, dal canarino al fluo, dall’acido al lucido. Mixato con altri colori a contrasto o tono su tono.

Giallo lucido Trussardi

J come jumpsuit. Un altro must di stagione. Aderenti, morbide, corte, lunghe, senza spalline, con maniche a palloncino, modello operaio e militare. Con inserti di materiali diversi.

Jumpsuit Balmain

Jumpsuit Cavalli

Jumpsuit corta lucida Fendi

Jumpsuit GIamba

Jumpsuit morbida Trussardi

Jumpsuit Tod's

H come hi tech. L’alta tecnologia dei tagli laser, sovrapposizione di tessuti diversi, reti ed intagli a creare veri capolavori e sculture. Il gilet che ricorda l’armatura ne è un esempio lampante.

Mix&Match Fendi

I come ispirazioni. Anni ’60 per la tuta da lavoro ed anni ’70 per la mantella poncho.

Jumpsuit Scervino

L come leopardo. Trench, mini dress declinati in tonalità fluo, o accostato al cammello o alle righe.

Leopardo Bottega Veneta

Leopardo Bottega Veneta

Leopardo Fendi

Leopardo Versace

M come Mix&Match. Commistione di materiali (raso, seta, lurex, pelle), di stili (gilet e sahariane in safari style, sporty style con top pancia scoperta, sleep dresses), di colori, di fantasie (righe marinière bianche e blu o bianche e rosse, stampe colorate, patchwork di tessuti, fantasie geometriche o geometriche/etno), di dimensioni (maxi camicia, maxi cappotto, maxi pants, minigonna: sotto aderente e sopra morbida, micro-shorts a vita alta).

Mix&Match Bottega Veneta

Mix&Match DSquared2

Mix&Match Max Mara

N come nero. In total look sia in versione mannish che femminile. Declinato su vestiti, tailleur, gilet. Espressione di femminilità sul vestito lungo da sera, classico e mannish sul tailleur taglio morbido, leggero sul vestito con piume.

Nero Blugirl

Nero e piume Elisabetta Franchi

Nero Hermès

O come optical. Trionfo del black&white ad effetto optical, ma anche in pois, geometrie, profili a contrasto, reverse.

Optical Scervino

P come pizzo. Soprattutto nei vestiti lunghi o corti. Che crea trasparenze sensuali o romantico bianco e nero, in balze, ruches e volant.

Pizzo Elie Saab

Pizzo Giamba

Pizzo Scervino

Pizzo verde Gucci

Q come quadretti. Cruciverba o effetto geometrico ma anche psichedelico con colori shock.

Stampe colorate D&G

R come rosa. Colore dell’anno 2016 nella variante ‘quartz’ e insieme all’azzurro ‘serenity’, declinato in tutte le sue gradazioni. Accostato al grigio, ai colori pastello ma anche al marsala.

Rosa&Grigio E.Armani

Gilet pink Cavalli

S come Silver&Gold. Il lurex il raso e la seta giocano con i riflessi argento e oro in un mix sfavillante accostato anche a modelli mannish o sobri come le righe verticali.

Silver Tod's

T come tailleur. Tanti, colorati (colori acidi) ma anche nei classici nero, grigio, bianco. Tagli morbidi, giacca lunga a coprire shorts o gonna, o con il gilet al posto della giacca. Con gonna a palloncino o dritta, pantalone morbido o oversize, a vita alta, lunghi o al polpaccio.

Tailleur arancio acido Moschino

Tailleur arancio lucido Bottega Veneta

Tailleur Armani

Tailleur gilet con cappello Jil Snader

Tailleur Gucci

Tailleur Moschino

Tailleur Prada

Tailleur righe Prada

Tailleur Scervino

Tailleur Trussardi

U come unisex. Il mannish convive con un dettaglio femminile: fantasia fiorata o bretella che parte davanti al centro della vita e si sdoppia. Il military di taglio severo ma con lunghezze micro, bottoni anni ‘80 e doppio petto. Cappotti e giacche oversize con micro-shorts.

Mannish Gucci

Mannish Hermès

Military leather Fendi

Military Marni

Military Marras

Military Versace

V come vestiti. Declinati in vari modelli: chemisier, minimal dress, lace, peplo, tunica, salopette con fibbie e bretelle che si incrociano dietro la schiena, un po’ vestito un po’ tuta da lavoro anni ’60, un po’ vintage, un po’ sperimentale. Vestiti bianchi candidi, modello a scelta multipla. Longdress.

Arancio Balmain

Arancio SImonetta Ravizza

Drappeggi Bottega Veneta

Fantasia Byblos

Giallo lucido Trussardi

Lavorazioni Byblos

Mini dress optical Byblos

Mini-dress B&W Elisabetta Franchi

Minidress lavorato Scervino

Mini-dress palloncino corallo Fendi

Mini-dress tropical e zaino a mano Versace

Z come zaini. Rigorosamente portati a mano come tutte le altre borse: tracolle, marsupi Zaini, fringe bags, maxi bags, pochette, bauletti, bowling bags, borse da viaggio.

Contrasti animalier Versace

Geometrie Armani

Hand bag E.Armani

Maxi bag a mano Armani

Maxi bag a mano Marni